303892944_a90285a4c7_b

Tutte le virtù delle liliacee

Gli ortaggi con cui quasi quotidianamente prepariamo i soffritti tradizionali fanno tutti parte della grande famiglia delle Liliacee, che accoglie cipolla, aglio, porro, scalogno ed erba cipollina.

Questi ortaggi hanno proprietà disinfettanti, antimicrobiche ed antinfiammatorie.

L’aglio è un toccasana per la prevenzione di raffreddori, influenze e malattie della pelle, contenendo una grande quantità di allicina.

La cipolla è un rimedio efficace contro la tosse e il raffreddore, infatti in commercio esistono allo scopo sciroppi a base di cipolla e miele efficacissimi contro la tosse più aggressiva.

Il porro calma il dolore delle punture d’insetto e grazie alle sue proprietà antisettiche è utile in caso di foruncoli o piaghe. E’ ricco di silicio, che attiva le difese naturali del corpo, favorisce l’assorbimento delle proteine migliorando lo stato di unghie, capelli e pelle.

In caso di cattiva digestione, vi consigliamo lo scalogno, che contiene il sulfuro di allile, una sostanza che ha proprietà vermifughe e disinfettanti intestinali, favorendo una buona digestione.
Ha un sapore simile alla cipolla ma più delicato e non lascia alito cattivo.

L’erba cipollina ha gli stessi effetti terapeutici dello scalogno e dell’aglio, cioè aiuta la digestione stimolando i succhi gastrici e riducendo il gonfiore.

By | 2018-03-01T09:57:14+00:00 ottobre 7th, 2016|MARCHESANA|