centerpiece-greenery

GREENERY – WEDDING TRENDS

I colori neutri e pastello sono sempre chic e romantici, ma il colore sta tornando come nuovo trend delle decorazioni per i matrimoni.

Going Green!

Greenery, è il nome che rrappresenta le infinite sfumature di verde, che è il colore dell’anno.
Il verde esprime il nostro innato desiderio di riconnetterci con la natura, ed è particolarmente perfetto in un set come quello di Villa Giulia, che è letteralmente immersa in un parco ricco di essenze e di angoli diversi tra loro tra i quali scegliere il preferito per ambientare il proprio evento di sogno.
Il verde è splendido non solo per le decorazioni floreali, ma anche per il tovagliato!
In quest’ ordine di idee, i fiori non sono necessari, o semmai sceglieremo quelli di colore bianco tendente al verde.
Lasciamoci ispirare dalle foglie di felce, i rami di lavanda, le erbe aromatiche come la salvia, il rosmarino o la menta, le piante succulente, le belle foglie decorative della magnolia o della begonia sulle quali focalizzare il decoro, magari usando anche qualche ramo fiorito come quelli del melo o del ciliegio.
I piccoli frutti di stagione e le verdure sono ulteriori elementi per declinare il colore verde.
Dato che il trend della decorazione si ispura al naturale, potremo aggiungere ai centro tavola elementi come legno o pietra.
Il verde nelle sue sfumature è facile da usare e dà un tocco spontaneo e fresco che è unico.
A questo punto non si potrà non pensare ad un Bouquet Greenery e dato che la moda sta riproponendo bouquet più grandi, una bella cascata verde sarà perfetta!

spontaneous weddings

IL MATRIMONIO SPONTANEO

Il termine Matrimonio Spontaneo è la traduzione dell’inglese Spontaneous Wedding.

La spontaneità è il nuovo trend, e il matrimonio deciso all’ultim’ora è un’idea originale per chi non ama le formalità.

Inoltre, è anche da considerare che:

• L’amore è qualcosa di speciale, che non si può sempre pianificare!
• Il matrimonio spontaneo è assolutamente meno stressante di quello pianificato mesi e mesi prima!
• Più vicina è la data, più è facile risparmiare per il ricevimento, per la Luna di Miele, le bomboniere e molto altro!

Questi matrimoni sono allegri e facili, spesso sono molto più entusiasmanti e indimenticabili dei matrimoni tradizionali, che qualche volta sono percepiti come un pò “piatti”.

L’effetto sorpresa entusiasmerà i vostri Ospiti, l’ansietà per i preparativi sarà ridotta al minimo.

Contattateci, vi informeremo sulle date disponibili nei prossimi due mesi e sulle relative offerte, per darvi il migliore risultato e semplificarvi l’organizzazione del vostro giorno del matrimonio, creando il matrimonio perfetto che avete sempre immaginato.

Saremo al vostro fianco per aiutarvi in tutta l’organizzazione in tempi rapidissimi, con un pacchetto espressamente ritagliato sui vostri desideri!

margherite-a-villa-giulia

IL LINGUAGGIO DEI FIORI

Il linguaggio dei fiori è importantissimo e vi deve guidare nella scelta dei fiori che compongono il bouquet e che caratterizzeranno le decorazioni della cerimonia e del ricevimento riflettendo, come l’abito, la personalità e lo stile della sposa.

Amiamo particolarmente i deliziosi bouquet di fiori ed erbe selvatiche, ma anche le reinterpretazioni del bouquet classico con l’inclusione di eleganti nastri o preziose stoffe. Le erbe aromatiche dei nostri giardini offrono bellissimi spunti anche per bouquet da polso, boutonnieres per lo sposo e i suoi compari di anello e graziosi bouquet per le damigelle.

il linguaggio dei fiori

In Italia a partire dal 1700 il linguaggio dei fiori iniziò ad assumere il suo significato, quando pittori e scrittori associarono colori, profumi e immagini dei fiori a particolari comportamenti o qualità umane.

A differenza di oggi, all’epoca non era uso di esprimere emozioni, quindi uomini e donne iniziarono a usare il linguaggio dei fiori con la loro bellezza e i loro colori per esprimere e dimostrare i loro pensieri ed i loro sentimenti.

il linguaggio dei fiori

Nell’antichità i bouquet delle spose erano composti con erbe selvatiche e spezie, perché si pensava che il forte profumo delle erbe avrebbe tenuto lontani gli spiriti cattivi, la sfortuna e la cattiva salute, e per questo motivo l’aglio e l’erba cipollina erano molto popolari.

Il bouquet è considerato un simbolo di felicità e si dice che la ragazza non ancora maritata che raccoglierà il bouquet lanciato dalla sposa si sposerà entro l’anno!

Queste indicazioni vi saranno utili per utilizzare il linguaggio dei fiori, per dare un profondo significato ai fiori che sceglierete per le decorazioni e il bouquet del vostro matrimonio:

Amaryllis: Splendida bellezza

Aster: Sentimenti sinceri

Amaranto: Amore immortale

Garofano: Amore puro e profondo. Eleganza.

Calla: Magnifica bellezza

Crocus: Letizia

Dalia: Eleganza e rango

Edera: Fedeltà. Amore coniugale

Felce: Purezza

Fiori d’arancio: Amore eterno

Camelia: Gratitudine. Eccellenza

Margherita: Innocenza. Semplicità

Nontiscordardimè: Amore vero, che non fa dimenticare. Voto d’amore

Fucsia: Desiderio

Erica: Adorazione. Protezione

Gardenia: Gioia. Simpatia

Giacinto: Bellezza

Iris: Un messaggio per te. Purezza

Gelsomino: Amabilità

Lavanda: Devozione

Verbena: Unità

Lillà: Pure emozioni d’amore

Giglio: Primo amore. Luce. Felicità

Mughetto: Felicità

Mimosa: Sensibilità

Magnolia: Perseveranza

Mirto: Energia. Potere dell’amore. Devozione. Amore completo love

Calendula: Sacro affetto

Menta: Prosperità. Buoni sentimenti

Vischio: Fortuna. Felicità

Peonia: Dolcezza. Matrimonio felice

Rosa rossa: Amore. Rispetto. Coraggio e passione

Violetta: Fedeltà

Veronica: Fedeltà