Healthy vegetable drink

IL PRANZO A BUFFET PER I MEETING

Alla fine della mattinata, al momento del pranzo, i partecipanti si rilassano e iniziano a parlare tra loro, condividono gli argomenti di cui si è trattato nel meeting, ma hanno anche l’occasione di conoscersi e di creare legami importanti, spesso destinati a durare nel tempo.

Il pranzo è quindi un momento importantissimo del meeting, così come è importante il cibo che mangiamo.

Il nostro Chef Danilo Mariotti prepara proposte personalizzate per i pranzi a buffet dei meeting, utilizzando le verdure del nostro orto bio, quindi sempre di stagione e freschissime, i legumi, che hanno pochi zuccheri ed alto contenuto di proteine, i cereali integrali che, grazie all’alto contenuto di fibre danno energie ma non sonnolenza, il pesce ricco di Omega 3, soprattutto il cosiddetto Pesce Azzurro del nostro Mare Adriatico.

Ecco qualche piatto del nostro menu a buffet per i meeting:

  • Active drinks, cioè centrifugati di frutta e verdure, ad esempio sedano, mela e zenzero; fragola e pomodoro, arancio, carote e latte di mandorle…
  • Potages di verdure, come fave, piselli e mentuccia; carote e curcuma; porri e patate, finocchio e
  • limone; ceci e rosmarino; gazpacho e nigella…
  • Insalate di legumi, ad esempio orzo e asparagi; farro e germogli; ceci e cumino; legumi misti e verdurine…
  • Grigliate
  • Insalate miste con misticanza e frutta secca
  • Formaggi freschi, come ricotta di capra fresca con olio di casa, con dei piccoli ortaggi in pinzimonio
  • Bruschette di pane a lievitazione naturale con pomodorini confit e basilico fresco
  • Finger food vegetariani estrapolati dalla carta stagionale del ristorante
  • Composizioni di frutta
  • Sorbetti
coffee break per i meeting

IL COFFEE BREAK PER I MEETING

Le persone si confrontano con molto più entusiasmo durante il coffee break che non nelle fasi di lavoro, perché è un momento di grande relax e di convivialità informale e l’ambiente del bar di Villa Giulia, dove serviamo i nostri coffee break, è caldo e confortevole, e garantisce un’atmosfera serena e rilassata.

È dimostrato che quando si organizzano delle riunioni di lavoro, delle conferenze o dei meeting, l’attenzione dei partecipanti tende bruscamente a calare dopo la seconda e la terza ora dall’inizio dell’evento.

Per questo è fondamentale prevedere a metà mattinata (o metà pomeriggio) una pausa, che permetta ai partecipanti di staccare per recuperare energie, favorendo la socializzazione tra differenti partecipanti di uno stesso gruppo e aiutando l’integrazione e l’interscambio di idee.

Questa piccola pausa, da 10 a 20 minuti, favorisce il processo di assimilazione dell’esperienza e aiuta effettivamente a riprendere con entusiasmo lo svolgimento di ciò che si stava realizzando.

Il coffee break non deve essere considerata una perdita di tempo, perché è invece un valore aggiunto per le prestazioni dei partecipanti al meeting.

E’ inevitabile e istintivo per i partecipanti precipitarsi sul caffè.

Attenzione però, perché la caffeina aumenta il flusso di sangue al cervello, rendendoci più ricettivi, ma non apporta alcun nutrimento e di conseguenza assumere tanto caffè quando si è stanchi equivale a stressare ancora di più il nostro fisico.

La pausa caffè di Villa Giulia sarà arricchita da bevande fresche e calde come succhi di frutta senza zuccheri aggiunti, tè e tisane e offrirà piccoli pasticcini e spuntini salati, ma anche frutta fresca e macedonie perchè è molto importante dare la precedenza ai cibi ricchi di zuccheri semplici, e la frutta è perfetta a questo scopo: non affatica la digestione, ripristina le riserve di zuccheri del corpo e fornisce vitamine ed antiossidanti.